Termoablazione

Dal Vocabolario del Dolore: Termoablazione

 

TERMOABLAZIONE

Termoablazione: definizione e significato

Il termine termoablazione origina dal composto di due parole, termo ed ablazione.

Il primo lemma origina dalla lingua greca e più specificatamente dall’aggettivo ϑερμός, che significa caldo.
Il secondo lemma deriva invece dal sostantivo latino ablationis > ablatus, participio passato di auferre, che significa portare via.
Nel linguaggio comune la parola asportazione viene utilizzata al posto di ablazione.

t di TERMOABLAZIONE

La termoablazione è un metodo che ha come obiettivo la morte indotta di alcuni tessuti grazie ad un aumento della temperatura, attraverso la trasmissione di energia convertita in calore.
Per effettuare questo tipo di ablazione è possibile utilizzare diverse modalità: onde elettromagnetiche, radiofrequenze, laser. 

L’equipe di Medicina del Dolore utilizza la termoablazione come procedura interventistica sulle  faccette articolari anche detta termorizotomia. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.