Reparto Medicina e Terapia del Dolore

Centro di Riferimento Regionale per la Medicina e Terapia del Dolore (Regione Veneto)

DIRETTORE: Dott. Gilberto Pari
COORDINATRICE SANITARIA: Patrizia Silvegni

MEDICI DI REPARTO: 
Dott.ssa Carmen Bertone
Dott.ssa Maria Mazzullo
COORDINATRICE INFERMIERISTICA: Jenni Sacrato

DIRETTORE:
Dott. Gilberto Pari
COORDINATRICE SANITARIA:
Patrizia Silvegni
MEDICI DI REPARTO:
Dott.ssa Carmen Bertone
Dott.ssa Maria Mazzullo
COORDINATRICE INFERMIERISTICA:
Jenni Sacrato

Segretria Clinica: dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 19.00 Telefono: +39 0541 1520505
E-mail: segreteria@medicinadeldolore.org

Segretria Clinica:
dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 19.00
Telefono:
+39 0541 1520505
E-mail: segreteria@medicinadeldolore.org

Unità Operativa di Medicina e Terapia del Dolore del presidio ospedaliero Santa Maria Maddalena  riconosciuto come centro di riferimento regionale dalla Regione del Veneto. (delibera DGR 1980 del 6 dicembre 2017) 

Reparto Medicina e Terapia del Dolore

L’Unità Operativa di Medicina e Terapia del Dolore del Presidio Ospedaliero Santa Maria Maddalena è dotata di 16 posti letto e una equipe medica ed infermieristica dedicata.

Si effettuano ricoveri finalizzati alla diagnosi, terapia e recupero funzionale (riabilitazione) dei pazienti affetti da dolore acuto, persistente e cronico.

L’equipe sanitaria è interdisciplinare in quanto composta da algologi, chirurghi vertebrali, internisti, reumatologi, fisiatri, neurologi, psicologi e fisioterapisti.

I ricoveri presso l’UO avvengono in regime di convenzione con il SSN o in regime privato (assicurazioni o libera professione).

La permanenza in reparto può variare da uno a due giorni nel caso di prestazioni diagnostiche o terapeutiche, fino a un periodo di due/tre settimane nel caso di prestazioni riabilitative.

La tipologia di ricovero e i criteri di priorità sono definiti dal medico referente in base alla normativa vigente, che tiene conto del quadro clinico e alla tipologia di prestazione.

Al momento della proposta di ricovero, il medico fornisce al paziente tutti i dettagli riguardanti le modalità di svolgimento della procedura e rilascia una copia del consenso informato e della informativa.

In base alla lista di attesa, il paziente viene contattato dalla Segreteria, che fornisce le informazioni riguardanti:

  • documentazione e effetti personali da portare con sé al momento del ricovero
  • modalità e orari di accesso
  • eventuale sospensione della terapia farmacologica (su indicazione del medico algologo)
  • norme comportamentali da tenere prima e dopo il ricovero
  • impegnativa mutualistica in caso di ricovero in convenzione con il SSN
 

Tutte queste informazioni (che possono variare in base al tipo di procedura interventistica effettuata) sono disponibili anche a questo link: INFORMAZIONI RICOVERO.

Terapia del dolore centro di eccellenza

La presa in carico del paziente il giorno del ricovero, dopo l’espletamento delle formalità amministrative, viene fatta da un medico del reparto di Medicina e Terapia del Dolore e dall’equipe infermieristica.

Il paziente “chirurgico” viene preparato secondo la procedura specifica per gli interventi chirurgici maggiori, comprendente la valutazione preoperatoria degli esami ematici e degli accertamenti cardiologici effettuati in struttura la mattina stessa del ricovero.

Prima dell’intervento viene firmato e, se necessario, ri-condiviso il consenso informato, con la relativa informativa, già consegnati al momento della visita in cui è stato concordato il ricovero col medico referente.

Le procedure interventistiche effettuate dalla nostra equipee che richiedono un ricovero sono:

Dove siamo

medicina del dolore
Riteniamo che la Telemedicina non sostituisca la medicina tradizionale, ma piuttosto la affianchi e la integri, offrendo nuove soluzioni e nuovi canali di comunicazione, con l’obiettivo di migliorare l’assistenza sanitaria

La prima visita costituisce un momento importante del percorso terapeutico, in quanto rappresenta il primo contatto del paziente con l’equipe di Medicina del Dolore e rappresenta il primo passo verso una corretta diagnosi.

Le nostre strutture di Medicina del Dolore sono finalizzate da un lato allo studio, alla diagnosi e alla cura del dolore in tutti i suoi aspetti e manifestazioni cliniche e dall’altro all’organizzazione di un servizio dedicato al paziente.